Sintomi nevrosi del mal di schiena

Rimedi situazionali per risolvere i sintomi dell'influenza 04 12 2015

Malattie sinovite al ginocchio

Il mal di schiena lombare è il dolore alla parte inferiore della schiena. Il mal di schiena lombare riconosce varie cause; nella maggioranza dei casi, è dovuto a un infortunio dei muscoli o dei legamenti appartenenti alla schiena; più raramente, è il risultato di sintomi nevrosi del mal di schiena frattura vertebraleun tumore sintomi nevrosi del mal di schiena, l'ernia discale, la stenosi vertebralela sciatalgiala cruralgialo stato di gravidanzauna spondilodiscite ecc.

Molto spesso, la presenza di mal di schiena lombare si associa a disturbi, quali rigidità, difficoltà di movimento e formicolio, ed a ulteriori altri sintomiche variano in funzione della causa scatenante. Di norma, per la diagnosi di mal di schiena lombare e il riconoscimento della sua causa scatenante, sono sufficienti l'esame obiettivo e l' anamnesi. La cura del mal di schiena lombare prevede una terapia causale combinata a una terapia sintomatica.

Conosciuta anche come dorsola schiena è il reparto anatomico che comincia alla base del tratto posteriore del collo e termina a livello dei glutei ; la schiena comprende:. Il mal di schiena lombare è il dolore che colpisce la porzione inferiore della schiena, porzione che è detta più propriamente zona o area lombare. Conosciuto anche come lombalgiail mal di schiena lombare è, statistiche alla mano, la tipologia di mal di schiena più comune; in termini di incidenza nella popolazione generale, infatti, esso precede la cervicalgia ossia il mal di schiena in zona cervicale e il mal di schiena toracico.

Il mal di schiena è un disturbo molto comune, che colpisce uomini e donne di qualsiasi età, ceto sociale e razza. Meno frequentemente, il mal di schiena lombare è correlato a condizioni totalmente diverse dalla precedente, quali:. A favorire l'insorgenza del mal di schiena lombare sono fattori, quali: sedentarietàobesitàetà avanzataeccesso di pratica sportivaansia e stress.

Aumenta inoltre il rischio di soffrire di mal di schiena:. La zona lombare è più sintomi nevrosi del mal di schiena di altre parti del dorso a soffrire di mal di schiena, perché è sintomi nevrosi del mal di schiena di essa che si concentra la maggior parte del corpo e dei carichial sintomi nevrosi del mal di schiena del loro sollevamento. Pertanto, la maggiore diffusione del mal di schiena lombare rispetto alle altre forme di mal di schiena non è casuale, ma trova giustificazione nella fisiologia e nella biomeccanica della stessa schiena.

A seconda del modo con cui compaiono i sintomi e del tempo di permanenza di quest'ultimi, il mal di schiena lombare è distinguibile in acuto o cronico. Il mal di schiena lombare acuto o lombalgia acuta è il dolore a carico dell'area lombare, insorto in modo brusco e improvviso, e la cui durata non supera le 6 settimane.

Il mal di schiena lombare cronico o lombalgia cronicainvece, è il dolore ai danni dell'area lombare, comparso in modo graduale e la cui durata è di almeno 12 settimane. Negli Stati Uniti, il mal di schiena lombare acuto e il mal di schiena lombare cronico costituiscono la seconda ragione più comune per cui le persone richiedono un appuntamento medico; prima di loro, c'è soltanto l' influenza.

Molto spesso, il dolore che contraddistingue il mal di schiena lombare si associa ad altri sintomi, tra cui:. Le eventuali complicazioni che possono derivare dal mal di schiena lombare dipendono dalle cause all'origine della condizione dolorosa. Nei casi più comuni di mal di schiena lombare quindi, quando la causa del dolore è un infortunio muscolare o dei legamentile possibili complicanze consistono in:. Nella maggior parte dei casi, per la diagnosi di mal di schiena lombare e il riconoscimento della causa scatenante, sono sufficienti un accurato esame obiettivo e una scrupolosa anamnesi.

Per chi lamenta una forma di mal di schiena lombare, sintomi nevrosi del mal di schiena obiettivo consiste in un controllo accurato della schiena, durante il quale il medico chiede al paziente di indicargli la sede precisa del dolore e di descrivere i movimenti che accentuano tale sensazione; l'anamnesi, invece, prevede una serie di domande volte a chiarire il possibile evento che ha scatenato la condizione dolorosa, lo stato di salute generale del paziente e la storia medica passata di quest'ultimo.

Test come i raggi X, la risonanza magnetica o la TAC alla colonna vertebrale sono utili alla diagnosi di mal di schiena lombare dovuto a: tumori vertebrali, scoliosi, ipercifosi, ernia sintomi nevrosi del mal di schiena, spondilite, discite, spondilodiscite, stenosi spinale, spondilosi ecc.

In presenza di mal di schiena lombare, i medici ritengono indispensabile combinare una terapia causaleossia una cura mirata a contrastare la causa scatenante, a una terapia sintomaticacioè finalizzata ad alleviare la sintomatologia, accelerare la guarigione e prevenire ricadute. La terapia causale varia in funzione della condizione all'origine del mal di schiena lombare.

Questa correlazione spiega perché, in fase diagnostica, il medico ha la necessità di capire quali sono le cause scatenanti il dolore alla zona lombare della schiena. Nei casi più comuni di mal di schiena lombare, quando la causa è un infortunio muscolare o sintomi nevrosi del mal di schiena legamenti, il trattamento prevede:. A letto, le posizioni ideali per il benessere della schiena sono:. Rimanendo sempre nell'ambito dei casi più comuni di mal di schiena lombare, se la dolenzia persiste nonostante il riposo e i rimedi sopra indicati, il medico potrebbe consigliare:.

Dopo il recupero da un mal di schiena lombare dovuto a un infortunio muscolare o legamentoso, il ritorno all'attività fisica, anche quella più banale es: alzare oggetti poco pesanti da terradeve essere graduale e avvenire in maniera estremamente cauta.

Il rischio che corre chi non segue l'indicazione a una ripresa graduale è infortunarsi nuovamente, prolungando ulteriormente i tempi di guarigione. La prognosi in presenza di mal di schiena lombare dipende dalla causa scatenante il dolore.

Ci sono, infatti, cause di mal di schiena lombare per cui i tempi di guarigione sono brevi da pochi a giorni a massimo settimane e cause di mal di schiena lombare per cui i tempi di guarigione sono lunghi diversi mesi. Per un recupero più rapido dal mal di schiena lombare è fondamentale seguire il piano terapeutico indicato dal medico.

Per prevenire le forme più comuni di mal di schiena lombarei medici consigliano di:. Quali sono le Cause e i Fattori di Rischio? A quali Sintomi si associa? Esami per la Diagnosi. Cura, Prognosi e Prevenzione.

Il dolore lombare è la dolenzia alla parte inferiore della schiena. Mal di Schiena: Generalità. Chi ne Soffre. Fattori di Rischio. Cause e Sintomi. Link Utili. Il mal di schiena — frequentemente lombare, anche se talvolta interessa la parte alta del dorso — è il più comune disturbo muscolo scheletrico. Cos'è la lombalgia? Che differenza c'è tra acuta e cronica? Quali sono i sintomi per riconoscerla? Come si cura? Ecco tutte le risposte in parole semplici.

Seguici su. Ultima modifica Generalità Il mal di schiena lombare è il dolore alla parte sintomi nevrosi del mal di schiena della schiena. Lo sapevi che… Negli Stati Uniti, il mal di sintomi nevrosi del mal di schiena lombare acuto e il mal di schiena lombare cronico costituiscono la seconda ragione più comune per cui le persone richiedono un appuntamento medico; prima di loro, c'è soltanto l' influenza.

Lo sapevi che… A letto, le posizioni ideali sintomi nevrosi del mal di schiena il benessere della schiena sono: A pancia in su, con un cuscino sotto le ginocchia ; Su un sintomi nevrosi del mal di schiena, con le ginocchia piegate verso il sintomi nevrosi del mal di schiena e il mento rivolto verso il basso.

Antonio Griguolo. Lombalgia Acuta: Cos'è? Mal di Schiena Mal di Schiena: Generalità. Lombalgia mal di schiena lombare : sintomi, cause e rimedi Cos'è la lombalgia? Farmaco e Cura.