Che ha ferito vita nei primi giorni di gravidanza

1° Trimestre di Gravidanza - Quando la vita cambia

Iniezione in una preparazione congiunta

Si dice che la gravidanza renda la donna più bella. Se per esempio iniziavano ad avere qualche filo grigio in testa, vorrebbero continuare a nasconderlo; se ci tenevano ad avere delle unghie curate, vorrebbero continuare mantenerle tali… stesso discorso per la pelle, e via discorrendo. Partendo dalla testa, uno dei principali dubbi delle donne incinte è, come accennato, se le sostanze contenute nelle tinture che ha ferito vita nei primi giorni di gravidanza capelli possano essere assorbite dalla pelle e divenire tossiche per il bambino che portano in grembo.

Secondo la dottoressa Rosser, le tinture sono in genere sicure, tuttavia sarebbe meglio restare al naturale durante la gravidanza. Se, invece, si vuole comunque colorare i capelli, bisognerebbe farlo dopo il primo trimestre poiché, dopo questo periodo ci sono meno rischi per il feto.

Sarebbe opportuno tingere i capelli in uno spazio ben ventilato. Questi, infatti potrebbero essere dannosi durante i primi tre mesi di gravidanza. Anche per quanto riguarda le unghie, bisognerebbe evitare trattamenti durante i primi tre mesi — la che ha ferito vita nei primi giorni di gravidanza più delicata dello sviluppo del feto.

Le sostanze chimiche contenute in smalti, colle per unghie finte come il cianoacrilato e altri trattamenti potrebbero infatti risultare dannose. Sottoponendosi poi a una manicure, dopo i primi tre mesi, la dottoressa Rosser suggerisce di far controllare che gli strumenti utilizzati siano stati sterilizzati, al fine di evitare possibili infezioni. Allo stesso modo, e per lo stesso motivo, è bene non farsi tagliare le cuticole. Per le donne che soffrono di acne e che vorrebbero evitare un peggioramento durante la gravidanza, la ginecologa ricorda che è bene tuttavia evitare farmaci o rimedi a base di tetracicline o Retin A e preferire rimedi a base di eritromicina.

I primi, infatti, possono causare difetti alla nascita. Un rimedio naturale, consigliato dalla dottoressa Rosser, è quello di utilizzare cosmetici privi di olio e lavare il viso due volte al giorno con acqua tiepida e un detergente delicato. Infine, è bene evitare di scottarsi al Sole e prevenire macchie circolare intorno agli occhi utilizzando creme protettive a base naturale. Le smagliature, poi, non sono sempre evitabili.

Menu Top News. Aggiornato alle - 15 ottobre. Argomenti gravidanza parto pediatria.