Mal di testa a causa della tensione nei muscoli

Tensione muscolare da ansia e stress

Integratori alimentari per giunti dalla Germania

Quando arrivi a dover chiamare un taxi per tornare a casa, lasciando la tua auto al lavoro, significa che il tuo malessere da tensione muscolare è veramente forte. Prima che io lo vedessi, Fabrizio aveva già effettuato una voluminosa quantità di esami, dalla risonanza cervicale agli esami del sangue….

Non li abbiamo quasi neppure guardati: non gli avevano trovato una singola anomalia che minimamente potesse giustificare i problemi che avvertiva. Fabrizio ha poco più di 40 anni, è in forma ed è sempre stato decisamente in salute: nessun infortunio o malattia rilevante. Ha una attività importante e diverse responsabilità, ma ha sempre affrontato i forti stress volentieri ed in maniera molto positiva.

Al di là del dolore, questi sintomi mal di testa a causa della tensione nei muscoli rendevano estremamente difficile concentrarsial punto che anche guidare era diventato un problema, per non parlare dello stare davanti al computer. Naturalmente ho applicato con Fabrizio il dettagliato procedimento di valutazione che puoi leggere alla pagina Esempio di Visita.

Questa è stata il primo vero colpo di scena : ho chiesto a Fabrizio di fare un semplicissimo test, cioè di abbassarsi a toccare le punte dei piedi e….

Prima considerazione interessante: se hai la parte dorso lombare rigida, come se indossassi un busto, quale zona mal di testa a causa della tensione nei muscoli tua schiena soffrirà di più? Naturalmente, questa condizione si accompagna sempre a muscoli estremamente tesi. Soltanto il dato più in correlazione con i fisiologici ritmi ormonali era fuori scala:. Generalmente, quando accade questo, la persona sta facendo un abbondante sovra-utilizzo del suo sistema di risposta allo stress.

Fatta la valutazione, trarre delle conclusioni non è stato difficile, anche per la premessa che mi aveva fatto e non ti ho ancora detto. Fabrizio appartiene a quella categoria di persone con una alta reattività ed una elevata capacità di sopportazione dello mal di testa a causa della tensione nei muscoli. A causa della elevata produzione di endorfine endogene, spesso queste persone sostengono ritmi di lavoro e carichi di stress elevati senza avvertire alcun problema per anni.

Ma quando la situazione raggiunge il capolinea spesso a seguito di un ulteriore accentuarsi dei carichisono guai: inizia uno stato infiammatorio fortissimoche spesso ci mette mesi a diminuire di intensità. Ho dimenticato una importante premessa che Fabrizio mi ha fatto quando ancora non si era tolto la giacca: quando è arrivato da me, i sintomi erano già ampiamente in remissione da un paio di settimane.

Casi come il suo rappresentano la massima espressione dei disturbi muscolari legati a stress emotivo : la maggior parte di noi ha esordi molto più lenti, subdoli e graduali nel tempo, ma le possibili soluzioni sono esattamente le stesse. Se invece proprio proprio non ti fidi di te stesso, e sei abbastanza a portata di mano da raggiungermi, scrivimi dalla pagina contatti!

La storia di Fabrizio è proseguita in maniera positiva, e fondamentalmente in linea con quanto atteso. Molto interessante. Ho subito molto stress per molti anni da giovane e non ho mai patito nulla. Poi come una bomba a orologeria, mi sono ritrovato con indurimenti muscolari in tutto il corpo, a volte perfino nella masticazione. Il problema è che, facendo attività fisica, nello specifico in montagna, mi sono ritrovato di colpo ad avere facilmente crampi muscolari, spasmi e pesantezza alle gambe, non riuscendo a finire gite decisamente inferiori a quelle alle quali ero abituato.

Ciao, leggendo il commento di Emanuele mi sono ritrovato in tutti i sintomi che ha descritto lui. Ho fatto 6 mesi di psicologa ma, senza nulla torgliere, ritengo non basti solo un percorso psicoterapeutico per risolvere…. Marcello : cosa mi consiglieresti?? Grazie a tutti e due in anticipo! Stefano, concordo con la tua lucida analisi.

Li trovi sul sito o sulla mia guida…. Buongiorno a lei dott. Sono stata a luglio a fare una visita mal di testa a causa della tensione nei muscoli circa due mesi di situazione veramente insostenibile io ingestibile, super fragile, mal di stomaco forte, conati di vomito almeno una volta al giorno, 8 kg persie il medico mi ha diagnosticato una semplice mancanza di serotonina.

Inoltre, occorre vedere come abbiano diagnosticato questa mancanza di serotonina…. Io posso mal di testa a causa della tensione nei muscoli che funziona e anche molto bene. Il fatto che una cosa funzioni per lei non implica che funzioni per tutti. Buongiorno, è circa 1 mese mal di testa a causa della tensione nei muscoli ho disturbi vari come bruciore di stomaco con reflusso, gonfiore addominale, nodo in gola, battiti a riposo a circa 90bpm,insonnia e da 4 giorni dolori al collo collo rigidovertigini, gambe pesanti e doloranti, e occhi pesanti.

Cosa mi consigliate? Ciao sono Francesco da circa un anno che ormai soffro di svariati disturbi…. Buongiorno Francesco, questi sintomi possono essere legati a stati di forte tensione muscolare, in effetti. Il medico mi ha mandato dal fisioterapista solo per rieducare il braccio visto che fa male grazie al nervo schiacciato e il fisioterapista mi ha raccomandato di fare nuoto non so nuotare. Quindi continuo ad avere i.

Mi ero dimenticata di dire che ho 40 anni. Preoccupatissima per questo gonfioreconfido nella sua risposta. Buonasera Dottore, spero che almeno Lei possa darmi una risposta sensata. Premetto che non ho ancora visto il medico di base. Comunque ho una cosa Mai avuta al braccio destro. Stefania, sui problemi di ipocondria posso fare ben poco. Posso comprenderli, ma purtroppo non posso aiutarli. Riferisca i sintomi al suo medico, se lo riterrà opportuno le farà fare degli accertamenti, altrimenti non avrà nulla da temere.

Salve Marcello. Da diversi anni avverto un forte senso di tensione muscolare dietro alla nuca accompagnato da una grande stanchezza mentale e da irritabilità. Tali sintomi si intensificano in particolare quando leggo, quando scrivo, quando disegno e in generale quando compio anche il minimo sforzo mentale. Mi sono rivolto a un neurologo, a uno psicologo ma non sono mai riuscito a risolvere questo problema. Ti informo inoltre che circa dieci anni fa ho scoperto di avere delle protrusioni alla colonna vertebrale L5-S1 e che ho subito mal di testa a causa della tensione nei muscoli operazione per rimuoverle anche se non ho risolto completamente il problema.

Te lo comunico per farti avere un quadro più chiaro della situazione Ora da cosa potrebbero essere provocati questi sintomi e cosa potrei fare per guarire? Ti ringrazio anticipatamente. Ciao Stefano. Come avrai letto da questo caso studio, spesso non è facile capire la causa del problema. La cosa che sarebbe interessante capire è se hai fatto rieducazione specifica del collo….

Salve, mi hanno riscontrato ernie a l4 -l5, l5-s1 un anno fa. Pochi mesi dopo ho iniziato mal di testa a causa della tensione nei muscoli riscontrare dolori alla schiena, rigidità, bruciore e stanchezza cronica fin da quando mi alzo la mattina. Appena rimango un oretta in piedi o seduta inizia a farmi seriamente male.

Ho bisogno di muovermi. Premetto che facevo un lavoro stressante, seduta molte ore al giorno continuamente. Ho perso il lavoro per questo dolore cronico alla schiena e nessuno sa dirmi il motivo.

Dicono che non sia ricollegabile alle ernie, perché è a metà schiena. Ho preso farmaci antidolorifici,integratori e miorilassanti, ma niente. Faccio RPG, ma con scarsi risultati. Come a dire… se la coperta é corta…. Molto spesso la causa del dolore a metà schiena è una eccessiva contrattura del diaframma….

Buongiorno Andrea. Il dolore diffuso non è quasi mai un problema posturale o meccanico. Ciao Mario, hai esposto benissimo la situazione ma non ho ben capito se e come posso aiutarti…. Buongiorno dottore, sono una studentessa e in seguito ad una vita sedentaria e probabilmente posture scorrette, sto avvertendo una tensione muscolare alle gambe in particolare, in posizione ortostatica non riesco a stare molto perché diventano pesanti e ho bisogno di sedermi.

Secondo lei cosa potrei fare? Sto prendendo un miorilassante ma per adesso non sto trovando benefici. Potrebbe esserci un problema a livello lombare? Buongiorno Roberta. Buongiorno da febbraio ho un dolore forte al gluteo sx che si irradia su tutto il nervo sciatico.

Il problema si pone in modo violento dopo che ho dormito e cerco di alzarmi o girarmi nel letto come se durante la notte avessi compresso qualcosa. Ho sempre fatto molto sport e non ho mai avuto problemi. La sensazione che ho é come se mi si spezzare il muscolo del gluteo sx i medici hanno anche escluso la sindrome del piriforme.

Non so più cosa fare non riesco nemmeno ad andare in palestra in quanto una serie di movimenti mi crea un dolore lancinante. Ho letto in questi post che lo stress gioca un ruolo importante. Potrebbe essere davvero il.

Mi sembra incredibile che possa essere vero. Buongiorno Linda. Scusi ma il cellulare ha riportato parole errate… Non curiosità ma varicosità venire periuterine.

Linda, la cosa migliore da fare è lavorare sui muscoli: non è detto che con la rmn si veda tutto, assolutamente. Buonasera dottore, è da un anno che soffro di dolori muscolari diffusi in particolare avverto una certa rigidità ai muscoli del collo e delle gambe.

Sono sempre stanca, soffro di mal di testa e faccio fatica a concentrarmi. Non faccio sport e ho una vita molto sedentaria. La scorsa primavera ho avuto un forte mal di testa ,facevo fatica a masticare, dolori agli arti superiori ed inferiori. Ho fatto i raggi per vedere se avevo problemi alla mandibola, ma non si sono riscontrati particolari problemi.

Il dentista mi ha consigliato solo di utilizzare un bite. Volevo precisare che soffro mestruazioni abbondanti e anemia che sto curando con integratori di ferro. Sono soggetta spesso ad infiammazioni sia alle vie respiratoriecistiti e afte vaginali.

Ho frequenti risvegli notturni. Non mi sono sottoposta a risonanzetac.