Molteplici alterazioni degenerative dei dischi intervertebrali della colonna vertebrale cervicale

Il mio medico - Stenosi della colonna: le nuove cure

Esercizi per larticolazione del ginocchio da Bubnovsky

Lungo molteplici alterazioni degenerative dei dischi intervertebrali della colonna vertebrale cervicale la sua struttura il midollo trasporta gli impulsi neurali ai distretti corporei distali. Nel rachide cervicale superiore, il midollo spinale contiene fibre che trasmettono gli impulsi alle braccia, petto e gambe. Tra le cause più frequenti ricordiamo i traumi, I processi infettivi, le malattie infiammatorie ed autoimmuni, I tumori, o i processi degenerativi tra cui la spondilosi e le ernia del disco intervertebrale.

Il canale spinale è un canale osseo chiuso nel quale il midollo spinale è contenuto e protetto. Generalmente ci sono alcuni millimetri di spazio contenenti liquido che circondano il midollo spinale che aiutano a proteggerlo dai traumi e che consentono la notevole flessibilità del collo.

Il termine stenosi è un termine generale per indicare un restringimento. Tipicamente a causa di speroni ossei osteofitirigonfiamenti o rotture del disco ed ispessimento dei legamenti che possono sviluppare e invadere il canale spinale.

I sintomi di mielopatia cervicale dipendono dal livello coinvolto del midollo e dal tipo di coinvolgimento. Il momento in cui compariranno i sintomi e la loro progressione sono molto variabili e dipendono molto da persona a persona.

La tomografia computerizzata TC o la risonanza magnetica MRI possono essere utilizzate per la diagnosi perché forniscono immagini del canale spinale cervicale e il midollo spinale ad alta risoluzione.

La presenza di una significativa compromissione neurologica associata ad immagini che documentano la franca compressione del midollo spinale e dei sintomi consoni sono in genere sufficiento per fare la diagnosi di mielopatia cervicale spondilosica.

La chiave per il trattamento della mielopatia cervicale spondilosica è quella molteplici alterazioni degenerative dei dischi intervertebrali della colonna vertebrale cervicale eliminare la compressione dal midollo spinale.

Le procedure chirurgiche per decomprimere il midollo spinale includono approcci dalla parte anteriore del collo discectomia cervicale anteriore e fusione, corpectomia cervicale anterioredalla parte posteriore del collo laminectomia cervicale, laminectomia cervicale e fusione, laminoplastica cervicale e le procedure combinate in cui entrambi gli approcci anteriore e posteriore sono utilizzati. Mielopatia cervicale.

Sintomi I sintomi di mielopatia cervicale dipendono dal livello coinvolto del midollo e dal tipo di coinvolgimento. Trattamento La chiave per il trattamento della mielopatia cervicale spondilosica è quella di eliminare la compressione dal midollo spinale.